Le lagune del Delta del Po tra conservazione e gestione
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Questo testo nasce con la finalità di descrivere le lagune del delta del Po, la loro ecologia e funzionamento, le criticità ed il ruolo che l'uomo ha (ed ha avuto) nel plasmare il territorio e trarre profitto da aree un tempo note solo per la loro insalubrità. Il testo si snoda attraverso capitoli monotematici, dall'inquadramento storico alle emergenze naturalistiche, dalle pressioni e criticità alla qualità ambientale. Ampio spazio è dedicato alla fauna lagunare. Le lagune del delta sono ecosistemi giovani ed in continua evoluzione, ambienti di transizione nello spazio e nel tempo, la cui naturale evoluzione, senza l'apporto dell'uomo, porterebbe ad ambienti totalmente diversi. Presentano sindromi e problematiche complesse, dal cambiamento climatico, all'inquinamento, al turismo. Le lagune sono tra i pochi ecosistemi al mondo oggetto di un trattato internazionale di protezione. La sfida per l'immediato futuro è dunque gestire per conservare.
pagine: 208
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4541-1
data pubblicazione: Marzo 2012
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto