Lettere filosofiche (1780)
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Il secolo dei Lumi è anche il secolo del fiorire della donna letterata. Matematiche e musiciste, come le sorelle Agnesi, giornaliste e scrittrici, come la Caminer, poetesse e arcadi, viaggiatrici e artiste. In questo fervore dell’intelletto femminile fa la sua breve apparizione Anna Gentile, palermitana, sposa a un Galiani della grande famiglia di Montoro da cui provenivano Celestino e Ferdinando, traduttrice di Voltaire, legata al Campofranco e al riformismo, poi declinato in spirito rivoluzionario, del Meli e del di Blasi. Membro di accademie, come la Galante Conversazione e gli Ereini, lettrice di Hume e Helvétius, traduttrice della Marianna di Voltaire a quindici anni, vero e proprio lume di una Sicilia ricchissima di fermenti spirituali, non meno di Napoli e del resto d’Italia. Le sue Lettere filosofiche, del 1780, largamente ispirate da Genovesi, sono qui ripresentate al pubblico, centotrent’anni dopo la loro pubblicazione, come viva testimonianza di un’epoca e di un sentire.
pagine: 160
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-4521-3
data pubblicazione: Gennaio 2012
editore: Aracne
collana: Donne nella storia | 2
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto