Come tessere di un mosaico infinito
25,00 €
15,00 €
     
SINTESI
Il pensiero umano e l’identità di ogni persona sono come “mosaici infiniti” a cui continuamente si aggiungono “nuove tessere”, che sono i saperi personali e le esperienze specifiche (e i frammenti di saperi e di esperienze). Il riferimento maggiore va al periodo scolastico e all’importanza che gli insegnanti rivestono nella costruzione del processo formativo e dell’identità degli alunni, che a loro volta sono parti di un mosaico più ampio e complesso: l’umanità. I care è lo slogan implicito che determina il modo in cui si insegna e il modo in cui si è insegnanti, dentro “relazioni” significative, motivate e motivanti. Partendo da questi presupposti il libro affronta alcune questioni fondamentali e ne delinea orientamenti teorico-pratici utili per promuovere nella scuola primaria (ma non solo) una fondamentale etica della responsabilità e dell’impegno, una pedagogia della differenza e del rispetto, una didattica della ragione e delle emozioni, con l’intenzione pedagogica di integrare e valorizzare l’individualità di ognuno e la diversità peculiare dell’essere umano e per costruire quella “cultura dell’inclusione” che conduce alla realizzazione di progetti di vita significativi perché realistici e dotati di senso.
pagine: 428
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4505-3
data pubblicazione: Gennaio 2012
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto