Termini e concetti della rivoluzione araba
Una khutbah dello shaykh libico Wannis Mabruk al-Fasi
5,00 €
     
SINTESI
La rivoluzione araba, o la "primavera degli arabi" ha avviato un processo di ricomposizione sociale, politica ed istituzionale di cui è difficile ancora oggi, a distanza di alcuni mesi, delinearne i contorni. La morte del colonnello Gheddafi a Sirt il 20 ottobre 2011 apre per la Libia una fase politica inedita ed importante, allo stesso tempo molto difficile e pienadi incognite. Gli arabi scesi nelle piazze hanno espresso la consapevole voglia di libertà e cambiamento seppur in mancanza di un ceto politico dirigente d'opposizione. A dimostrazione di tale esigenza, nella secondaparte si propone in traduzione italiana una significativa khutbah o sermone del Venerdì dello shaykh libico Wannis Mabruk al-Fasi (Piazza Tahrir, Bengasi 25 marzo 2011).Antonino Pellitteri è professore ordinario di Storia dei Paesi Arabi ed Islamistica presso l'Universitàdegli Studi di Palermo. È rappresentante italiano presso l'UEAI (Union européenne des arabisantset islamisants) e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Universitaria Italo-libica. Si occupa deglisviluppi storico-culturali nel periodo moderno e contemporaneo, con particolare riguardo all'area Siria-Libano e Libia. Ha curato la traduzione italiana di Storia dell'Arabia Saudita di al-'Uthaymin (Sellerio2001), ed è autore di Damasco dal Profumo Soave (Sellerio 2004), e Introduzione allo studio della storiacontemporanea del Mondo arabo (Laterza 2008).
pagine: 60
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-4393-6
data pubblicazione: Dicembre 2011
editore: Aracne
collana: Studi sull’Islam | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto