Principi di Endocrinologia Comparata
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Considerata l’importanza che il sistema endocrino ha assunto di recente in campo scientifico, quest’opera vuole colmare una lacuna nel panorama editoriale dei testi in lingua italiana per studenti di Biologia. Vengono trattati argomenti di Endocrinologia comparata classica da un punto di vista morfo-funzionale ed evolutivo. Il tutto è stato inquadrato nell’ottica, ormai definitivamente accettata, secondo la quale il sistema endocrino collabora strettamente con quello nervoso e quello immunitario, mettendo in atto reazioni di adattamento in risposta a stimoli provenienti sia dall’ambiente esterno che da quello interno, per mantenere l’omeostasi dell’organismo. Così, accanto a paragrafi che riguardano l’evoluzione della struttura di alcune ghiandole o della funzione di determinati ormoni, trovano posto il capitolo iniziale sull’evoluzione delle molecole di comunicazione e numerosi spunti sull’utilizzo, da parte dei tre sistemi, delle stesse molecole e sui diversi livelli dell’integrazione immuno-neuroendocrina.
pagine: 264
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4340-0
data pubblicazione: Ottobre 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto