La corrispondenza di Bernardo Navagero, ambasciatore veneziano a Roma (1555-1558)
Volume I. Dispacci al Senato, 8 novembre 1557-19 marzo 1558. Dispacci ai Capi dei Dieci, 4 ottobre 1555-13 marzo 1558
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Questo libro propone l'edizione di una parte importante della corrispondenza di Bernardo Navagero, ambasciatore veneziano a Roma negli anni del papato di Paolo IV Carafa: i dispacci al Senato dal novembre 1557 al marzo 1558 e l'intera serie dei dispacci ai Capi dei Dieci (1555-1558). A essi si aggiungono alcuni dispacci di Marcantonio Da Mula sulla rovina di casa Carafa sotto Pio IV. Questa documentazione rappresenta una fonte di primo piano per la storia politico-religiosa del Cinquecento, nonché una viva testimonianza di quella che fu la grande tradizione politico-diplomatica veneziana, che nel difficile e complicato contesto degli anni "centrali" del Cinquecento giunse alle sue vette più alte.
pagine: 280
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4287-8
data pubblicazione: Ottobre 2011
editore: Aracne
collana: Il “cannocchiale” dello storico: miti e ideologie | 11
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto