La ceramica e il mare
Il contributo dell’archeometria allo studio della circolazione dei prodotti nel Mediterraneo
15,00 €
A cura di Roberto Cabella, Claudio Capelli, Bruno Fabbri, Sabrina Gualtieri, Elisabetta Starnini
Germana Barone, Cristina Belfiore, Margherita Bergamini Simoni, Teresita Bevilacqua, Francesca Bulgarelli, Luigi Campanella, David Michele Cappelletti, Emilio Mario Castellucci, Maurizio Cattani, Paola Comodi, Cecilia Costanza, Beatrice De Rosa, Angiolo Ugo Del Lucchese, Anna Candida Felici, Cesare Fiori, Custode Silvio Fioriello, Gabriele Fronterotta, Daniela Gandolfi, Lucia Alessandra Gervasini, Lorena Carla Giannossa, Rossella Grossi, Gioconda Lamagna, Rocco Laviano, Yoanna Leon, Cristiana Lofrumento, Annarosa Mangone, Laura Maniscalco, Orietta Mantovani, Paolo Mazzoleni, Simonetta Menchelli, Michela Merletti, Cristina Molari, Daniele Morosini, Stefano Musco, Natalia Nicoletta, Nella Maria Pasquinucci, Antonio Pezzino, Mario Piacentini, Michele Piazza, Giulia Picchi, Ciro Piccioli, Giorgio Rizzo, E. Romanelli, Philippe Sciau, Manuela Secondo, Grazia Vera Spagnolo, Gabriella Tigano, Angela Traini, Maurizio Triscari, Mariangela Vandini, Margherita Vendittelli, Angela Zoppi
     
SINTESI
Atti della XII Giornata di Archeometria della Ceramica (Genova, 10-11 aprile 2008).
Gli Atti raccolgono in particolare gli studi scientifici che illustrano il ruolo delle rotte marittime per la circolazione di beni di consumo e soprattutto di prodotti ceramici, dimostrando quanto lo studio scientifico delle ceramiche antiche e l'individuazione delle zone esatte della loro produzione siano di fondamentale importanza per la ricostruzione delle rotte di scambio, di commercio e di contatto culturale nella lunga storia dell'uomo, a partire dalla Preistoria fino all'età moderna. Il tema affrontato aiuta anche a gettare luce sulla storia della navigazione nel Mediterraneo, che ha origini molto antiche: lo studio scientifico di alcune ceramiche neolitiche ha infatti dimostrato che la ceramica viaggiava, come contenitore, già a partire dal Neolitico Antico sulle medesime rotte percorse secoli dopo dalle navi etrusche e romane.
pagine: 204
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4284-7
data pubblicazione: Settembre 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto