Demolizione e ricostruzione nei programmi di riqualificazione urbana
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Il lavoro presentato in queste pagine si occupa delle trasformazioni insediative dell’ultimo ventennio ponendo l’attenzione sulla necessità di fornire risposte radicali alla crisi della città contemporanea attraverso la sperimentazione di formule innovative di rinnovo urbano e infine all’analisi dei modelli di demolizione e ricostruzione sperimentati in Europa, anche al fine di verificare la presenza di elementi di ripetibilità nel contesto italiano. Coerentemente con questi indirizzi di ricerca sono state approfondite alcune esperienze significative di riabilitazione urbana che hanno fatto ricorso a politiche di demolizione e ricostruzione. Più in particolare il testo concentra l’attenzione alla coerenza/compatibilità con la pianificazione vigente, alle forme di coordinamento adottate in termini di regolazione dei rapporti tra soggetti coinvolti, e di attivazione di elementi di convenienza, alla capacità di autofinanziamento dei programmi di sostituzione edilizia in ragione della scarsità di risorse pubbliche, alla definizione dei livelli di sostenibilità economica, sociale ed ambientale e agli elementi di ripetibilità del modello.
pagine: 196
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4279-3
data pubblicazione: Settembre 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto