Lezioni di costruzioni marittime
40,00 €
24,00 €
     
SINTESI
Questo libro è rivolto agli studenti d’ingegneria civile al fine di fornire loro le basi per la progettazione delle opere marittime. Il volume è composto di undici capitoli nei quali sono trattati gli argomenti di geotecnica propri delle opere marittime e i materiali da costruzione. Nel libro sono descritte le dimensioni caratteristiche delle navi e la loro manovrabilità, le caratteristiche dei porti marittimi moderni e i criteri per il dimensionamento delle opere di difesa e di accosto, comprese le diverse tipologie costruttive e la guida per la loro progettazione e verifica. È affrontato il problema della tranquillità dei porti marittimi anche per rapporto alle condizioni operative degli attracchi e sono descritti i bacini di carenaggio, gli scali di lancio e alaggio e i manufatti di movimentazione verticale e orizzontale delle navi. Segue la trattazione dei mezzi impiegati nei lavori marittimi (draghe, pontoni, rimorchiatori, moto—lance ecc.) e la teoria dei modelli idraulici e marittimi in particolare. Si forniscono infine i criteri base per la progettazione sismica delle opere marittime.
pagine: 436
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-4274-8
data pubblicazione: Settembre 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto