Una introduzione filosofica al diritto
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Che cosa è il diritto? È una domanda semplice, ma la risposta è estremamente complessa. Quando ci poniamo questa domanda, ci a spettiamo come risposta una definizione concettuale del diritto. Esistono diverse definizioni: ogni definizione dipende da un diverso approccio al diritto e da una diversa teoria o concezione del diritto. La filosofia del diritto risale alle premesse concettuali della definizione del diritto e ricerca la giustificazione del significato e del valore del diritto. Questo libro è una introduzione alla filosofia del diritto, con una analisi critica delle teorie e dei concetti fondamentali.
pagine: 112
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4268-7
data pubblicazione: Settembre 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto