Natura e storia
18,00 €
     
SINTESI
Lo scoutismo fondato da Baden Powell dal 1907 a oggi si è diffuso in tutto il mondo. Il movimento aggrega, oggi come allora, giovani e adulti di ogni ceto sociale, avvicina alla natura e insegna a rispettare e proteggere l’ambiente e gli animali. Chiunque cammini o passeggi in un bosco o in un prato o in campagna è difficile che sia talmente distratto da non accorgersi dello sfrecciare degli uccelli, del rumore degli animali, del profumo dei fiori, del ronzare delle piccole creature volanti che attratte dai colori si posano su ogni specie vegetale. In una giornata soleggiata è difficile resistere all’invitante ombra di un albero e stendersi tra le sue radici a guardare tra i rami accarezzati dal vento il cielo sereno. Il bosco è un’oasi che trasmette serenità e tranquillità. Il segreto è non arrecare danno alla vegetazione, spezzare i rami degli alberi e del sottobosco, non calpestare i prati, ma camminare a piedi o andare in bici sui sentieri già tracciati, non disturbare gli animali. Evitare di alzare la voce o schiamazzare, non entrare con la moto o l’auto: bisogna rispettare la natura, essa è maestra di vita. Sul nostro territorio non abbiamo molte zone verdi, quelle che abbiamo è necessario salvaguardarle e proteggerle, nonché cercare nuovi spazi ed incrementarli. Valorizzare la Batteria Cattaneo e la sua simbiosi significa salvaguardare ciò che il tempo e l’azione dell’essere umano stanno lentamente e inesorabilmente disgregando.
pagine: 204
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-4253-3
data pubblicazione: Settembre 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto