Doppio scambio
13,00 €
7,8 €
     
SINTESI
Medico del 118 a Novara Sicilia (Me), Paolo Oteri è chiamato a soccorrere il suo amico, con il quale aveva trascorso la serata precedente, Filippo Torre, avvocato penalista, e lo trova cadavere, sfigurato, a bordo della sua auto in un burrone. Pur assorbito dalla sua grande passione, la scrittura di un romanzo storico, il medico viene coinvolto nelle indagini svolte dal giudice Bertolani e dal maresciallo Cardile, anch’essi suoi amici. Prendendo spunto proprio dal romanzo che sta scrivendo, il medico penserà a un possibile scambio tra l’avvocato Torre e un barbone, e al probabile coinvolgimento nella storia della moglie di Torre, la bellissima signora Pia, nel frattempo volata in Spagna. Sulle sue tracce Oteri e Cardile giungeranno a Madrid e lì, tra il fascino di Pia e quello dei quadri di Antonello da Messina, nonostante il carabiniere adesso sospetti anche di lui, il medico–scrittore–investigatore riuscirà a dipanare l’intricata matassa.Giovanni Barresi è nato a Messina nel 1962. Medico, svolge la sua attività tra Messina e Agrigento. Autore di racconti, di testi teatrali tragici e comici e di canzoni folk, nel 2004 ha presentato il suo primo volume, Storie d’armi e d’amore (Ed. Ilapalma, Palermo).
pagine: 220
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-4174-1
data pubblicazione: Maggio 2011
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto