L’armonia fra uomo e natura nelle Valli Dolomitiche
Atti delle Giornate di studio (Agordo, 12-13 novembre 2010)
36,00 €
     
SINTESI
In questo convegno, il mondo della ricerca si riunisce con quello della professione e della politica territoriale, nel cuore delle Dolomiti, per dialogare del “paesaggio dolomitico”. La prima giornata è dedicata alla Valle di San Lucano: gigantesca valle glaciale profonda 2 km, percorsa dal torrente Tegnas, che attraversa il nucleo della più grande fra le scogliere dolomitiche, dove rocce sedimentarie carbonatiche e detritiche e rocce magmatiche intrusive ed effusive sono affiancate a formare un luogo unico. Lo spigolo nord dell’Agner, la più alta parete delle Dolomiti; i 1300 m delle Pale di San Lucano, il piastrone dell’altopiano delle Pale di San Martino, sono peculiarità del paesaggio dolomitico che raggiungono qui la massima espressione. La seconda giornata vede enti, professionisti e ricercatori affiancati nello studio del territorio dolomitico, perché non basta “etichettare” il paesaggio, ma occorre lavorare in armonia con esso per garantirne la tutela e la sostenibilità futura.
pagine: 316
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4171-0
data pubblicazione: Luglio 2011
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto