Le tracce delle città: una geografia dell’urbano
11,00 €
6,6 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Il volume segue il percorso delle metamorfosi culturali della città poiché sono le città le grandi agglomerazioni urbane che, ieri come oggi, guidano il mutamento sociale e politico di organismi statali che si denazionalizzano. E nei grandi spazi che si regionalizzano, i “nuovi nomadi”, i migranti che si muovono su scala globale, chiedono alla “città duale” di arrivo cittadinanza e diritti, integrazione e tolleranza, e producono nuove identità.
pagine: 168
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4135-2
data pubblicazione: Giugno 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto