Studi sull’effettività delle regole societarie
22,00 €
13,2 €
     
SINTESI
La riforma delle società di capitali realizzata dal d.lgs. n. 6/2003 ha ampiamente riscritto la disciplina codicistica di una materia rimasta, se si escludono le modifiche originate dagli interventi comunitari, inalterata per circa sessant’anni. Anche quella parte della materia regolata dalla legislazione speciale è stata più volte modificata, negli anni a cavallo della riforma societaria, da una cospicua serie di interventi legislativi, il più importante dei quali è la legge sul risparmio. Accanto ai commenti e agli approfondimenti interpretativi è necessario cominciare a interrogarsi anche sulla frequenza e sulle modalità di applicazione dei nuovi istituti, dunque sulla loro reale utilizzazione e sul ruolo svolto nel mondo societario. I contributi raccolti in questi Studi sull’effettività adottano proprio questa prospettiva di analisi per indagare alcuni istituti-chiave della rinnovata struttura finanziaria e organizzativa della società per azioni. L’auspicio è di sviluppare e dare continuità all’indagine così da delineare un ampio quadro di analisi statisticamente attendibile.
pagine: 384
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4116-1
data pubblicazione: Giugno 2011
editore: Aracne
collana: Quaderni del Dipartimento di Giurisprudenza | 6
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto