Imperialismo e rivoluzione latinoamericana
12,00 €
     
SINTESI
Il volume tratta la storia del Continente dai confini settentrionali del Viceregno della Nuova Spagna alla Terra del Fuoco. Dalla scoperta, all’epopea della Rivoluzione messicana, sino al tradimento dei partiti filosovietici. Dallo sfruttamento spietato di Spagna, Portogallo Gran Bretagna e Stati Uniti d’America che hanno favorito il sottosviluppo, fino al riscatto cubano passando per la Teologia della Liberazione. Dai disperati tentativi della guerriglia guevarista, tupamara, camilista e filoalbanese ad arrivare alle odierne speranze di cambiamento. Un volo d’albatros — e una rilettura marxista slegata da obbedienze partitiche — su di un secolo di storia contemporanea americana.
pagine: 200
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4109-3
data pubblicazione: Maggio 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto