Stanislao Cannizzaro, scienziato e politico all’alba dell’unità d’Italia
13,00 €
7,8 €
     
SINTESI
Questo volume raccoglie, per iniziativa della Sezione Sicilia della Società Chimica Italiana, i contributi di quattro eminenti storici della scienza che nel maggio 2010 hanno partecipato alla giornata di commemorazione (unica in Italia) che il Dipartimento di Chimica dell’Università di Palermo ha organizzato per la ricorrenza del centenario della morte di Stanislao Cannizzaro. Vengono ripercorse le tappe fondamentali della vita dello scienziato siciliano, mettendone in evidenza non solo ledoti di brillante chimico, ma anche quelle di illuminato didatta e di politico attento alle reali esigenze della Nazione. Il volume è dedicato al prof. Leonello Paoloni.Antonella Maria Maggio dal 2003 è ricercatore presso la Facoltà di Scienze Matematiche,Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Palermo. È coautore di circa settanta lavori scientifici. Dal 2010 è membro del consiglio direttivo della Sezione Sicilia della Società Chimica Italiana.Roberto Zingales è nato a Palermo nel 1951. Dal 1992 è professore associato di Chimicaanalitica presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Universitàdegli Studi di Palermo. Ha tenuto corsi di Chimica analitica qualitativa edi Storia della chimica nella medesima facoltà, presso la quale è componente del seminariodi Storia della scienza, del collegio di dottorato in Storia e didattica delle scienzematematiche e referente scientifico del Museo di Chimica.
pagine: 184
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4059-1
data pubblicazione: Maggio 2011
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto