Belli e l’archeologia
18,00 €
     
SINTESI
Atti delle Giornate di studio (Roma, 4-5 dicembre 2009).Dalla ricca messe di riferimenti storici e archeologici offerta dai Sonetti e dalla passione per la Roma antica che accompagna molti fra i maggiori studiosi del poeta traggono spunto i presenti Atti del Convegno “Belli e l’archeologia”, promosso dal Centro Studi “Giuseppe Gioachino Belli” con l’Istituto Nazionale di Studi Romani e il Dipartimento di Italianistica dell’Università degli Studi Roma Tre. Il rapporto tra Belli e la Chiesa, l’archeologia e l’antiquaria romane dell’Ottocento, le guide degli amateurs in visita a Roma, la complessa fisionomia del tessuto urbano romano sono alcune tematiche sviluppate in questa raccolta. Protagonista indiscussa è la Roma dei Sonetti e di coloro che l’hanno studiata dai tempi del Belli a oggi: gli Arcàdichi e gli Argòlighi che «sull’arco dell’Arco-de-Pantani / te sce ponno stampà una libbraria».
pagine: 300
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4058-4
data pubblicazione: Novembre 2011
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto