Le regioni d’Europa e l’ambiente
Politica di coesione e sviluppo sostenibile nella programmazione dei fondi strutturali comunitari 2000-2006
12,00 €
     
SINTESI
L’obiettivo della coesione socio-economica tra le regioni dell’Unione europea riveste grande importanza, non solo finanziaria ma anche politica, all’interno dell’agenda comunitaria ed è anche, nelle intenzioni della Commissione europea, strettamente connesso alle strategie per il raggiungimento di uno sviluppo continentale ecosostenibile. Il volume dapprima descrive, evidenziando l’importanza della dimensione geografica regionale, la politica europea finalizzata alla coesione, in particolare prendendo ad esempio il periodo di programmazione dei fondi strutturali comunitari 2000-2006, poi passa ad analizzare il contributo, effettivo e potenziale, che questa è in grado di apportare al processo di raggiungimento degli obiettivi ambientali europei indagando, altresì, i concetti chiave di “sviluppo sostenibile” ed “integrazione ambientale” . Da ultimo si propongono due studi di caso, a scala regionale, attraverso i quali è possibile verificare la prassi comunitaria dell’interazione tra politica di coesione e politiche per l’ambiente e la sostenibilità.
pagine: 172
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4043-0
data pubblicazione: Settembre 2011
editore: Aracne
collana: Geografia economico-politica | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto