Chi disconosce la religione non conosce la politica
Prospettive di politologia della religione
26,00 €
15,6 €
     
SINTESI
Il presente volume è il risultato di ricerche interdisciplinari svolte dai membri dell’Istituto di Politologia della Religione di Duisburg. La prospettiva sviluppata è quella della riflessione sull’influenza reciproca di religione e politica all’interno del processo di secolarizzazione. I contributi sono preceduti da un saggio redatto dal fondatore dell’istituto, Claus-Ekkehard Bärsch, che ha riunito intorno a sé gli studiosi coinvolti a partire dal 1998.
pagine: 472
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-4023-2
data pubblicazione: Maggio 2011
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto