trópos
Verità relative
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Porre il problema del relativismo significa porre, in maniera più o meno esplicita, la questione della verità. Proprio il tentativo di definire in termini aletici il carattere «relativo» di certe classi di asserzioni — riferibili ad esempio a valutazioni etiche, a codici culturali o a giudizi di gusto — è ciò che conferisce un carattere unitario ai saggi qui riuniti. L'evidente eterogeneità delle prospettive teoriche in essi rappresentate, che spaziano dall'analisi semantica all'ermeneutica storica, non impedisce infatti di cogliere nel confronto che ne scaturisce il persistere di una riflessione di segno «classico», che in forme di volta in volta aggiornate ha accompagnato l'intero percorso storico della filosofia occidentale.
pagine: 192
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3963-2
data pubblicazione: Marzo 2011
editore: Aracne
rivista: trópos | anno III, numero 1, 2010
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto