Cronache dalla Crimea
13,00 €
7,8 €
     
SINTESI
Le cronache qui narrate sono state raccolte da un patrizio fiorentino inviato dal conte di Cavour quale osservatore al seguito dei corpi di spedizione inglesi, francesi, turchi e, successivamente, italiani durante quello che è considerato il primo conflitto internazionale dell’epoca moderna. Sotto l’abile regia di Cavour il protagonista partecipa all’organizzazione del plebiscito per l’annessione della Toscana al neoformato Regno d’Italia. Questo volume fa parte, dopo Io, soldato di Napoleone, di una serie dedicata al Risorgimento italiano.
pagine: 208
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-3942-7
data pubblicazione: Marzo 2011
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto