Jules Michelet tra storia e racconto
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
Lo stile di Jules Michelet si presta a molteplici spunti di riflessione linguistica. Con l'apporto della linguistica applicata il presente libro conduce un'analisi critico-testuale sulle opere La Sorcière e L'Insecte. Da questa indagine sono emerse le peculiarità linguistiche e retoriche del linguaggio micheletiano. Esse hanno evidenziato la presenza di elementi riconducibili a diversi generi letterari, sollevando la problematica della collocazione dei generi in letteratura. La critica letteraria affronta la questione attraverso la differenza tra verità storica e finzione narrativa, due elementi presenti e fortemente interrelati in Michelet.
pagine: 228
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3907-6
data pubblicazione: Marzo 2011
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto