Lo sviluppo sostenibile e l’Agenda 21 Locale
Analisi e valutazione di un progetto di democrazia partecipativa
8,00 €
4,8 €
     
SINTESI
Nell’ultimo secolo l’uomo ha portato a conclusione l’opera di sfruttamento delle risorse naturali, causando un sempre maggiore impoverimento dell’ecosistema. L’odierno stato di disagio in cui versa il modello economico capitalistico e le recenti teorie dello sviluppo sostenibile ci pongono davanti ad un sistema produttivo che deve riconoscere l’esistenza di tre termini di valutazione: il lavoro, il capitale naturale e il capitale prodotto dall’uomo. Questo saggio si propone di delineare l’evoluzione del concetto di sviluppo sostenibile e di valutarne l’efficacia, con particolare riferimento al programma A21L in Italia.
pagine: 140
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-3877-2
data pubblicazione: Marzo 2011
editore: Aracne
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto