Vademecum per il giudice europeo
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
I giudici nazionali rappresentano l’anello centrale della catena interpretativa nella tutela dei diritti. L’adeguata applicazione nell’ordinamento interno del diritto dell’Unione e del diritto CEDU rappresenta unasfida fondamentale per l’attività del giudice comune, organo di base dello spazio giudiziario europeo. Il presente testo rappresenta un “vademecum” per l’interprete, ponendosi quale strumento di agile consultazione sui temi nodali delle fonti e dell’interpretazione dei diritti fondamentali, della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, della Convenzione europea dei diritti umani, del rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia e dei cosiddetti “nuovi diritti”.
pagine: 132
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3867-3
data pubblicazione: Febbraio 2011
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto