I binari della persuasione
Elementi di “inventio”
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
Per “binari della persuasione” si intendono qui gli status quaestionis e le topiche che nella retorica antica (per esempio Gorgia) e rinascimentale (vedi Lorenzino de’ Medici) costituivano le regole — quasi una via obbligata — per scrivere un discorso persuasivo. L’inventio è invece la tecnica oratoria che presiede all’impostazione e alle argomentazioni del discorso. Lo studio evidenzia l’originaria funzione dimostrativa della retorica, offuscata invece dalla sua attuale destinazione ornamentale. La topica è lo strumento peculiare dell’inventio ed è collegata agli status quaestionis: nel De copia Erasmo ne consiglia la pratica per elaborare efficacemente le dimostrazioni. Con il suo metodo problematico l’oratore mette in questione l’interpretazione consolidata di un fatto o della realtà e ne innesca il procedimento creativo di ricomposizione e insieme di ristrutturazione nel discorso. Il testo esamina quindi i fondamenti dell’argomentazione, gli errori di ragionamento e gli studi degli autori contemporanei sulla topica oratoria antica; se ne evidenziano, con Bornscheuer, l’aspetto empirico e sociale e la funzione esplicativa: per suo tramite l’opera d’arte viene compresa all’interno del suo contesto sociale.
pagine: 228
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3794-2
data pubblicazione: Gennaio 2011
editore: Aracne
collana: Il “cannocchiale” dello storico: miti e ideologie | 8
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto