"Studi italo-slovacchi" di Pavol Koprda
24,00 €
14,4 €
     
SINTESI
«Nessuna lingua è uno strumento così perfetto che possa servire bastantemente per concepire con perfezione le proprietà tutte e ciascuna di ciascun'altra lingua» (Giacomo Leopardi).«Una conferma importante, questi "Studi italo-slovacchi" diretti dal prof. Pavol Koprda, della presenza italiana nei paesi di lingua slava; nel contempo un prezioso invito a sviluppare indagini analoghe e a proseguire nell'opera di scavo per recuperare il senso profondo di una storia europea fatta di intrecci e scambi continui, di feconde influenze culturali ed elaborazioni comuni» (dalla Premessa di Bruno Bottai).
pagine: 444
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3793-5
data pubblicazione: Maggio 2011
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto