Dall’Editto Pacca ai decreti modificativi del Codice Urbani
Breve storia della normativa sui beni culturali. Seconda edizione con il testo aggiornato del Codice dei beni culturali e del paesaggio
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
La legislazione preunitaria, le leggi “Nasi” e “Rosadi”, le “Bottai”, la Costituzione, l’istituzione del Ministero, il Testo Unico, l’emanazione del Codice e le recenti modifiche allo stesso sono i fatti salienti di una storia assai complessa, riassunta con nitida linearità per evidenziare origini e sviluppi degli istituti di tutela dei beni culturali, oggi al centro di un dibattito animato dalle antitesi conservazione e valorizzazione, pubblico e privato, Stato e poteri locali. Un’illuminante premessa alla lettura del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, del quale si riporta integralmente il testo aggiornato.
pagine: 144
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3777-5
data pubblicazione: Gennaio 2011
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto