Le intercettazioni di conversazioni o comunicazioni
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
L'opera fornisce un inquadramento sistematico e organico della disciplina delle intercettazioni e ne evidenzia i punti caratterizzanti. Vengono riportati gli orientamenti di dottrina e di giurisprudenza di merito, di legittimità e costituzionale, recenti o meno. Vengono altresì affrontate le criticità che hanno interessato l’istituto, le costruzioni ermeneutiche utilizzate dalla dottrina e dalla giurisprudenza per la loro risoluzione, i problemi ancora irrisolti e le problematiche nuove, in prospettiva de iure condendo. Il tutto è impreziosito da riflessioni e proposte sviluppate alla luce dell’attività investigativa condotta negli anni dall’autore.
pagine: 248
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3712-6
data pubblicazione: Dicembre 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto