Ritorno alla natura. Balsamita
La forza degli antiossidanti fra tradizione ed era moderna
12,00 €
7,2 €
Co-autori Alba Ena, Manuela Nelli
     
SINTESI
È noto che l’uso di agenti antiossidanti di sintesi in campo alimentare produce sulla salute umana effetti negativi, per cui si è reso necessario e urgente ricercare i loro sostituti naturali in grado di inibire i fenomeni di degradazione determinati dai processi ossidativi che normalmente avvengono nelle sostanze. Un gran numero di piante aromatiche e medicinali contiene composti chimici che manifestano proprietà antiossidanti. Nativa dell’Oriente, la balsamita si ritrova naturalizzata dalle zone di piano a quelle montane dell’Europa meridionale. Essa potrebbe rivelarsi un’importante sorgente di composti utili alla medicina naturale, quali terpeni, carotenoidi, flavonoidi e acidi idrossicinnamici, il cui sinergismo potrebbe costituire la base per un maggiore sviluppo fitochimico e farmacologico di questa pianta aromatica. In questo contesto riscoprire e rivalutare la balsamita soprattutto per preparazioni alimentari, cosmetiche e farmaceutiche potrebbe essere un buon punto di partenza per aiutare la scienza a prevenire alcune gravi patologie umane.
pagine: 132
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-3710-2
data pubblicazione: Marzo 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto