Crisi della democrazia e crisi dei partiti in Italia e nel mondo
18,00 €
10,8 €
     
SINTESI
È possibile aprire i passaggi della nostra Carta, diventati ormai quasi segreti, e far rientrare i partiti nella loro sede costituzionale? Porre termine al lungo esilio politico e restituire a tutte e a tutti, alle associazioni, ai movimenti, quei diritti che sono stati loro negati? È per cercare di rispondere a questi interrogativi che l’Associazione nazionale dei giuristi democratici il 6 febbraio 2009 ha organizzato a Roma il convegno di cui qui si pubblicano gli atti. La pubblicazione degli atti è preceduta di un ampio saggio di Fabio Marcelli sulla crisi della democrazia come problema globale. L’accenno alla globalizzazione giustifica l’inserimento in questa collana, che vede in questo il suo secondo libro, dopo quello sui diritti dei popoli indigeni.
pagine: 280
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3679-2
data pubblicazione: Dicembre 2010
editore: Aracne
collana: Globalizzazione e diritto | 2
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto