Dal relativo all’eventuale
Il progetto architettonico
9,00 €
     
SINTESI
Girando attorno al fenomeno “architettura”, il percorso analitico si rivela lungo e labirintico. Si accresce nello spazio e nel tempo fino a una dimensione cosmica e metastorica, per poi ridursi, oggi, a una conclusione in forma di dubbio. Lungo la via della ricerca, però, l’attenzione conoscitiva può realizzare un fecondo raccolto di acquisizioni animato da rincorse, discontinuità, attese, affondi problematici. Ma soprattutto animato dall’ascolto. I quattro segmenti dell’opera delineati dai titoli non danno una partizione concettuale. A sfondo resta la vitale relazione storia–progetto. Ha il senso di un lavoro in progress, alla maniera di uno scavo stratigrafico: procedendo nello scavo ci sono le fasi preparatorie dell’attualità, seguono le vicende di ieri, infine l’ardua ipotesi di un oggi del tutto aperto su un futuro che, pur già attuale, risiede, tuttavia, oltre la vista.
pagine: 92
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-3648-8
data pubblicazione: Novembre 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto