L’integrazione attraverso i diritti
28,00 €
16,8 €
     
SINTESI
Questo testo raccoglie le riflessioni scaturite durante il primo Workshop di Diritto europeo e internazionale tenutosi a Venezia nel marzo 2010 a cura di Magistratura Democratica e MEDEL (Magistrats Européens pour la démocratie et les libertés). Il Workshop ha fornito l'occasione per un confronto tra magistratura e accademia sul terreno dei più recenti sviluppi normativi, dottrinari e giurisprudenziali in ordine ai rapporti fra ordinamento interno e ordinamento sovranazionale alla luce della recente entrata in vigore del Trattato di Lisbona. Contributi di Fabrizio Amato, Giovanni Armone, Giuseppina Luciana Barreca, Valentina Bazzocchi, Marco Borraccetti, Giuseppe Bronzini, Remo Caponi, Claudio Castelli, Roberto Conti, Pier Virgilio Dastoli, Luca De Matteis, Antonella Di Florio, Giovanni Diotallevi, Donatella Donati, Elena Falletti, Vittorio Fanchiotti, Fabio Ferraro, Stefano Giubboni, Giovanna Ichino, Teresa Magno, Gualtiero Michelini, Elena Paciotti, Valeria Piccone, Oreste Pollicino, Rita Sanlorenzo, Vincenzo Sciarabba, Silvana Sciarra, Eugenio Selvaggi, Giuseppe Tesauro, Amelia Torrice, Vladimiro Zagrebelsky.
pagine: 560
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3584-9
data pubblicazione: Ottobre 2010
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto