Alberi monumentali del Lazio
30,00 €
     
SINTESI
Prima del 1983, anno in cui uscì Toscana, cento alberi da salvare, non esisteva, almeno nel nostro Paese, alcuna pubblicazione sul tema dei grandi alberi. Da quella data, sia grazie a semplici appassionati, sia su iniziativa di pubbliche amministrazioni, molte regioni (Marche, Emilia Romagna, Abruzzo, Lombardia, Piemonte, Friuli, Sardegna, Trentino-Alto Adige) e province (tutte quelle del Veneto, Arezzo, Siena, Macerata, Firenze, ecc.) hanno promosso volumi che hanno permesso una conoscenza più ampia e approfondita dei propri monumenti arborei. Con questo libro anche il Lazio, che ha indetto un apposito censimento ed emanato una specifica legge di tutela degli alberi monumentali, va a far parte del gruppo delle regioni dotate di pubblicazioni specifiche sull’argomento. Il testo, frutto di minuziose ricerche condotte in vari momenti, parte dal nord della provincia di Viterbo per attraversare via via tutte e cinque le province della regione, sostando presso ognuno di questi monumenti naturali per conoscerne figura e vicende biografiche.
pagine: 292
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-3530-6
data pubblicazione: Ottobre 2010
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto