La città di Roma nel pontificato di Damaso (366-384)
17,00 €
10,2 €
     
SINTESI
Il volume racconta le fasi salienti del pontificato di Damaso I (366–384), ponendo l’attenzione sugli aspetti storici e religiosi in cui venne a concretizzarsi l’opera del presule romano, non dimenticando però che la figura di Damaso è anche e soprattutto legata alle trasformazioni che la città di Roma andava subendo sul piano dell’urbanistica e dello spazio cristiano. Damaso rappresenta, infatti, una delle figure più rilevanti dell’antichità cristiana per l’attenzione rivolta al culto dei martiri e all’edificazione e ricostruzione di edifici cristiani.
pagine: 272
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-3504-7
data pubblicazione: Ottobre 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto