Opus reticulatum
8,00 €
4,8 €
     
SINTESI
Un uomo e una donna si incontrano per caso in una grande città. La narrazione di lui tiene insieme ledue esistenze che sembrano destinate solo a sfiorarsi senza mai poter comunicare realmente. Un universo fatto di segni e di brevi messaggi fa da sfondo alla continua ricerca della propria identità. Un racconto immerso in una modernità non sempre decifrabile.
pagine: 104
formato: 12 x 17
ISBN: 978-88-548-3474-3
data pubblicazione: Agosto 2010
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto