Scienza delle costruzioni
15,00 €
     
SINTESI
Quando si affronta lo studio di una disciplina scientifica è di fondamentale importanza chiarire innanzitutto gli scopi e i concetti che ne sono alla base. Per la Scienza delle costruzioni è indispensabile dominare anche quegli strumenti matematici che costituiscono il linguaggio in cui i suoi concetti sono prima descritti e poi sviluppati. Una volta comprese le potenzialità e i limiti della disciplina e acquisita la strumentazione per svilupparla, scompare il rischio di perdersi in una serie di tecnicismi e di calcoli che potrebbero altrimenti sembrare fini a se stessi e non collegati gli uni agli altri. Il testo presenta quindi un primo capitolo dedicato alle grandezze fisiche, ai vettori e ai tensori, mentre in quelli successivi si esaminano i modelli strutturali e il comportamento dei materiali e vengono sviluppati in dettaglio i fondamenti della meccanica dei solidi e della meccanica della trave.
pagine: 240
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3454-5
data pubblicazione: Settembre 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto