Sbarre dentro e fuori il carcere
Con particolare riferimento agli immigrati
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
Il volume prende a riferimento i risultati di uno studio condotto in una Casa circondariale del Lazio, commentandoli alla luce del più ampio contesto nazionale. La trattazione pone l’accento sui detenuti e sugli ex detenuti, con particolare riferimento agli immigrati; sono stati inoltre sentiti alcuni testimoni privilegiati e si è lasciato spazio sia ad alcuni provvedimenti governativi che alla società, per la quale i detenuti stranieri risultano spesso un mondo distante e ignoto. La ricerca, finalizzata allo studio della rappresentazione del carcere e dei suoi ospiti immigrati, alla promozione dei loro diritti, al miglioramento delle condizioni di vita, alla socializzazione e al loro recupero, si configura come ricerca-intervento, voltaa coniugare la ricerca scientifica con la prassi. Il confronto tra la rappresentazione dei testimoni privilegiati e quella dei detenuti stimola la riflessione sull’utilità di progetti volti a favorire pratiche di familiarizzazionecon l’“altro da noi” nell’attuale clima di insicurezza sociale.
pagine: 220
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3453-8
data pubblicazione: Marzo 2011
editore: Aracne
collana: Collana di Scienze dell’Investigazione e della Sicurezza | 5
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto