L'inglese nel linguaggio delle telecomunicazioni mobili in Italia
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Il volume nasce da una grande passione dell’autore per le lingue straniere, coltivata durante la formazione universitaria, e da una vocazione o istinto per la “caccia” alle parole nuove. Si coniuga efficacemente con il lavoro sul campo presso un gestore di telefonia mobile e successivamente con l’impegno professionale nella traduzione tecnica. È un utile, documentato contributo alla ricerca sulla diffusione dell’inglese e sulla neologia nel linguaggio settoriale della telefonia mobile, di grande interesse per gli esperti del settore ma allo stesso tempo di piacevole lettura e accessibile a un ampio pubblico.Prefazione di Virginia Pulcini.Federico Perotto, nato a Collegno (To) il 17 settembre 1970, è cotitolare di un’agenzia di traduzioni tecniche. Dal 2001 membro del CIEPB (Centre d’Information sur l’Education Bilingue et Plurilingue), ha pubblicato diversi articoli per la rivista «Education et Sociétés Plurilingues» e, con Aracne, il manuale La traduzione brevettuale (2008). Tiene corsi e seminari in Gestione d’agenzia e Traduzione tecnica.
pagine: 136
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3383-8
data pubblicazione: Luglio 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto