L’istante e la memoria
Il tempo nell’opera di Pere Gimferrer
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
La figura di Pere Gimferrer sfugge a ogni banale intento di classificazione: autore di un’opera vasta ed eterogenea che abbraccia generi quali poesia, narrativa e saggistica, Gimferrer è anche uno dei più autorevoli rappresentanti del bilinguismo letterario catalano. La presente indagine mira, da un lato, a ricostruire il profilo di uno scrittore in grado di muoversi armonicamente tra due aree culturali e linguistiche non di rado segnate da una reciproca diffidenza e, dall’altro, a illustrare il peculiare trattamento della temporalità che caratterizza la sua opera.

Stefano Torresi è dottore di ricerca in Lingue e letterature comparate. Attualmente è docente a contratto presso l’Università di Macerata. Si occupa prevalentemente di poesia spagnola contemporanea, di autotraduzione e del rapporto tra lingua e identità nella poesia catalana del dopoguerra.
pagine: 244
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3365-4
data pubblicazione: Giugno 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto