Riflessioni sull’abitare
14,00 €
     
SINTESI
Gli spazi del giardino della casa di Amagansett da Tino Nivola e dal suo amico architetto Bernard Rudofsky negli anni 1949-50 si rivelano una vera e propria architettura all’aperto, progettata in corso d’opera. Vi si ritrovano le sperimentazioni di Nivola sulle superfici murarie in cemento e le idee di Rudofsky sulla casa e sul senso dell’abitare, una diversa visione dello spazio abitativo moderno che privilegia l’esperienziale sul funzionale, il senso di intimità e solidità sulla trasparenza e sulla leggerezza, la separazione tra le parti sulla pianta libera. Il lavoro è basato su un’intervista che Ruth Guggenheim, moglie di Nivola, ha rilasciato all’autrice tra i diversi ambienti della casa e su una ricerca negli archivi del Getty Research Center (Los Angeles).
pagine: 108
formato: 17 x 17
ISBN: 978-88-548-3339-5
data pubblicazione: Dicembre 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto