La ninfa, il maestro e il lettore
“Memorias de un desmemoriado” di B. Pérez Galdós
8,00 €
4,8 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Pubblicate tra il 1915 e il 1916 nella rivista «Esfera», le Memorias de un desmemoriado sono un’opera minore nella vastissima produzione galdosiana: una serie di articoli in cui lo scrittore, già anziano e ormai completamente cieco, sceglie di raccontare alcuni anni della sua vita, facendolo però in modo tutt’altro che dettagliato e “fedele”. Proponendo una ricostruzione soggettiva del vissuto, in cui lo scrittore confonde e supera i confini tra realtà e finzione, biografia e storia, sogno e ricordo, mondo inventato e mondo referenziale, le Memorias diventano un altro modo con cui raccontarsi, dando rilievo alla lingua e allo stile utilizzati da Galdós a cominciare dagli aspetti linguistici legati all’enunciazione, frutto di una pratica sociale e letteraria concreta, di cui lo scrittore stesso è consapevole. Le Memorias ci permettono così di riflettere su alcune questioni relative al genere autobiografico, fondamentali per impostare un’adeguata analisi del testo e per formulare qualche considerazione sul genere autobiografico stesso.
pagine: 104
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-3334-0
data pubblicazione: Luglio 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto