Sapere e conoscere
Dimore della critica letteraria
I edizione
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Eterogeneo, misto, sospeso tra la critica letteraria e la riflessione metacritica, Entre el saber y el conocer è uno degli ultimi saggi del grande maestro Claudio Guillén in cui, come lui stesso dichiara nel Prologo, vengono raccolte le conferenze pronunciate all’Università di Valladolid nei primi mesi del 2000. Nel primo capitolo Guillén si ritaglia uno spazio autobiografico rendendo omaggio ai maestri che ha avuto la fortuna di conoscere nel corso della sua vita e con cui ha studiato e lavorato. Sul comparativismo Guillén riflette nel secondo e nel quarto capitolo, che hanno più spiccatamente il carattere del pensiero metaletterario e metacritico. Il terzo, cuore e centro del libro, ci offre invece la lettura dell’«Epistola» di Garcilaso de la Vega a Boscán, occasione per conoscere il critico letterario en su oficio, ovvero alle prese con il suo mestiere, come un pittore, ci dice lo stesso Guillén, che nel suo atélier si autorappresenta. Ne risulta un saggio in cui critica, storia e teoria procedono di pari passo, come gli strumenti di un’orchestra in grado di produrre una bellissima melodia, a condizione che il suo direttore sia in grado di riconoscere a ognuna di esse la sua specificità, da armonizzare e coniugare con le altre.
pagine: 120
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3270-1
data pubblicazione: Giugno 2010
editore: Aracne
collana: Dialogoi | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto