Quaderno addisoniano
6,00 €
     
SINTESI
Il presente lavoro è espressamente concepito come un breve ma essenziale strumento didattico per cultori e studenti di Lingua inglese e intende trattare in stile monografico la figura di un autore tra i maggiori del Settecento letterario britannico, Joseph Addison (1672-1719). Diviso in tre sezioni, contiene la versione di un oriental tale, The Vision of Mirza, alcune poesie tradotte e riferimenti bibliografici e tecnici nella guida alla lettura. Forse diffondere un racconto di ispirazione orientale in una forma così pura delle lettere inglesi potrebbe caratterizzarsi come un invito ideale a trarre il meglio dalle ricchezze inestimabili di cultura, arte, simboli e poesia che l’Oriente da sempre offre, specialmente nella nostra epoca così distante e insieme così vicina al secolo dei Lumi.Foreword by Joe Lang. Vincenzo La Salandra, pugliese, orientalista, meridionalista e docente di Lingua inglese, si interessa di letteratura anglo-americana, letteratura islamica, arte e poesia. Dottore di ricerca in Storia dell’Europa mediterranea dall’Antichità all’Età contemporanea, ha svolto ricerche storiche sul Mezzogiorno medievale e sulle correnti mediterranee di acculturazione islamica in Europa. Attualmente si occupa di didattica delle lingue e di storia e divulgazione poetica. Vive e lavora nelle Puglie e a Roma.
pagine: 68
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3254-1
data pubblicazione: Aprile 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto