Ordo amoris
17,00 €
10,2 €
     
SINTESI
Saggio introduttivo e ricerca sulla fonte agostiniana; testo tedesco a fronte; traduzione, note, apparati di Loretta Iannascoli.«L’uomo, prima di essere un ens cogitans o un ens volens, è un ens amans». Rivendicando il primato dell’amore, Scheler mostra il ruolo delle modalità affettive di consapevolezza nella scoperta e nella costruzione dell’intima identità personale, nonché la stretta relazione tra la formazione di tale identità e l’esperienza morale della persona. E questo fino al punto che conoscere intimamente una persona significa conoscere il modo in cui essa ama o odia: «Chi ha l’ordo amoris di un uomo, ha l’uomo stesso». Questa edizione dell’opera di Scheler è arricchita da un saggio introduttivo in cui si esamina il modo originale in cui il filosofo riprende motivi agostiniani, da note al testo che intendono fornire gli strumenti per una corretta lettura, da parole chiave che nell’elaborazione speculativa di Scheler assumono un significato particolare e, infine, da una nota bio-bibliografia in cui, oltre a ricostruire brevemente il cammino esistenziale, intellettuale e filosofico dell’autore, vengono indicati gli studi più recenti che tengono in conto il concetto di ordo amoris.Loretta Iannascoli insegna Classici della filosofia presso l’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara. Tra le sue pubblicazioni: Condizione umana e opposizione polare nel pensiero di Romano Guardini. Genesi, fonti e sviluppi di un pensiero (Aracne, Roma 2005); Verità e ricerca. La gnoseologia di Romano Guardini a confronto con la filosofia del senso comune (Leonardo da Vinci, Roma 2008).
pagine: 260
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-3159-9
data pubblicazione: Marzo 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto