Epigenesi del design
11,00 €
6,6 €
     
SINTESI
Questo libro ragiona sul progetto, ovvero parla di design, comunicazione, architettura, visioni future, ma attraverso valori quali verità e complessità, coraggio e disciplina, vastità e lentezza. Il concetto di “epigenesi”, rubato all’embriologia molecolare, vuole evidenziare il valore del processo e della mutazione, esaltare quanto progettare significhi innanzitutto “trasformare nel divenire”, ovvero prevedere l’accadere di fenomeni prossimi venturi attraverso la creatività e la sua gestione ragionata. Sensorialità ed esperienza, marca e strategia, locale e globale, passato e futuro… sono gli ingredienti del “fare progetto”, in un mondo sempre più mediatizzato e ibrido, dinamico e contraddittorio. La struttura del libro è composta da 50 paragrafi, intervallati da 3 dialoghi metaforici, con 4 appendici, un glossario e una bibliografia. L’approccio fortemente interdisciplinare dell’autore e la sua capacità di connettere mondi e scale diverse è il criterio che guida il lettore in una panoramica creativa della nostra complessa e articolata realtà, e di ciò che potrebbe diventare.
pagine: 152
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3089-9
data pubblicazione: Febbraio 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto