Porte urbane nelle aree della contemporaneità
Il ruolo dell’architettura nella definizione di un’immagine sospesa tra locale e globale
17,00 €
     
SINTESI
La scelta di trattare il tema delle porte urbane è maturata in relazione all’osservazione diretta sul territorio e sulla città, al di là delle categorie consolidate centro/periferia/territorio suburbano. La posizione che si tratteggia in questo volume è quella che riguarda la visione della città contemporanea partendo dal tema della frammentazione, dell’eterogeneità e della separazione in parti. Simultaneamente, però, nelle singole amministrazioni si registrano casi operativi che mostrano un interesse orientato in direzione opposta, come l’attenzione per il posizionamento di installazioni di urban art che denuncia una volontà di identificazione e riconoscibilità. Le declinazioni e i progetti possibili per le porte urbane nel territorio contemporaneo sono state ricondotte a figure di riferimento: la città nel paradigma delle reti; la città come insieme di recinti; la città dei frammenti. Nodi, porte e landmarks i termini che sono stati individuati per descrivere le porte all’interno dei diversi modelli.
pagine: 204
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-3023-3
data pubblicazione: Gennaio 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto