Strumenti e politiche territoriali per lo sviluppo locale
8,00 €
4,8 €
     
SINTESI
I l volume presenta i risultati di ricerche svolte in relazione ad alcune esperienze di sviluppo locale che hanno avuto luogo in Italia. Si tratta essenzialmente di percorsi di ricerca–azione in territori differenti — Caserta, le Cinque Terre, il Luinese — i quali, a partire all’incirca dalla metà degli anni Novanta, hanno avviato e tentato di implementare politiche territoriali volte alla valorizzazione del territorio locale, in accordo con i concetti chiave dello sviluppo locale e in linea con il superamento di una visione gerarchica delle politiche di sviluppo. Attraverso l’applicazione di specifiche metodologie di analisi, nel volume vengono messi in luce alcuni aspetti del complesso rapporto tra strumenti operativi, politiche territoriali, sviluppo locale e risorse del territorio, al fine di verificare se e come il territorio stesso potesse effettivamente essere luogo dell’innovazione progettuale oppure rimanere debole e opaco riferimento concettuale. Federica Corrado, dottore di ricerca in Pianificazione territoriale e sviluppo locale, docente a contratto presso la Facoltà di Architettura 1 e 2 del Politecnico di Torino. È assegnista di ricerca presso il Dipartimento Interateneo Territorio del Politecnico e Università di Torino. Nell’aprile 2009 ha fondato insieme ad un gruppo di studiosi l’Associazione Dislivelli per la ricerca e comunicazione sulla montagna.
pagine: 92
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2994-7
data pubblicazione: Gennaio 2010
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto