Schiavoni, viaggiatori, emigranti
Studi di geografia storica sul Molise
22,00 €
Emilia Sarno
Prefazione di Luca Muscarà
     
SINTESI
Il volume raccoglie i risultati di un lungo percorso di ricerca che ha preso inizialmente in esame un tema caratterizzante il Molise per circa un secolo: l’emigrazione; questo, però, è stato il punto di partenza per entrare nella pelle di un territorio e scoprire un contesto arricchito e non solo depauperato dagli emigranti, che merita di essere studiato da altri punti di vista, come terra composita per la presenza di immigrati e persino in quanto meta di viaggiatori. Il Molise è terra di espatri, ma anche di transiti che hanno creato nuove prospettive e la più significativa è quella dell’associazionismo migratorio. I termini di siffatta identità composita e allogena sono stati ripercorsi, tramite documenti poco noti e, in alcuni casi, sconosciuti per proporre una lettura, finora non tentata del Molise, dal punto di vista geostorico.
pagine: 244
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2968-8
data pubblicazione: Dicembre 2009
editore: Aracne
collana: Ambiente fisico e territorio | 2
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto