Interculturalidad cooperativa
Volume I. Il progetto
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Il titolo di questo volume è una parola nuova: interculturalidad cooperativa. Detta in spagnolo, narra un modo diverso e intercreativo di fare intercultura vissuto a Roma, tra italiani e latinoamericani. L’intercultura non è l’azione di qualcuno nei confronti di qualcun altro ma l’azione di tutti e il frutto di una dinamica cooperativa, dove le asimmetrie comunque presenti tendono a livellarsi, a riformularsi e spesso anche a ribaltarsi. Il libro, scritto a più mani, parla di interculturalità cooperativa non solo come progetto vissuto ma come esperienza di animazione sociale ancora in corso. Destinato a operatori sociali, studiosi e persone interessate all’animazione sociale e interculturale, costituisce il primo report scientifico su un progetto che ha coniugato e sta coniugando pedagogia interculturale, percorsi cooperativi e iniziative partecipative di animazione socioculturale. Prefazione di Chiara Epifani e mons. Enrico Feroci.Contributi di Alessandra Ciurlo, Cristiano Colombi, Luca Pandolfi, Leticia Marin, Fabio Vando.Luca Pandolfi, curatore dell’opera e autore, è professore associato di Antropologia culturale, Sociologia della religione e Comunicazione interculturale nella Pontificia Università Urbaniana di Roma, dove dirige il master in Comunicazione sociale nel contesto interculturale e missionario. Svolge ricerche in Italia e in America Latina e si occupa della formazione di educatori e operatori sociali.
pagine: 144
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2966-4
data pubblicazione: Maggio 2010
editore: Aracne
collana: Granos de maíz | 1
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto